Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato 25 Marzo 2017

Era una pertita molto attesa quella che ha visto il Volley Art Toscana giovedì scorso impeganto sul campo del San Michele; la formazione di casa infatti era stata, finora, l'unica formazione capace di sporcare il ruolino di marcia delle nostre ragazze imponendosi alla Fois per 3-1.

Sotto la spinta dei suoi irriducibili tifosi, I Tavernicoli, le ragazze in bianco-viola sono partite un po' contratte (5-1) ma piano piano hanno trovato le misure della bella palestra del San Michele e hanno messo sotto pressione la ricezione delle padrone di casa. Scambi lottati e tanata difesa per le ragazze del San Michele ma i primi due parziali scivolano via in pieno controllo per le nostre atlete di (duplice 25-19). Avvio vemente anche nel terzo set (14-9) ma proprio quando il traguardo sembra a portata di mano, un black-out in ricezione ribalta il risultato del set, sotto 24-19 le nostre ragazze risalgono fino al 24-23 ma sbagliano il contrattacco dell'aggancio e le padrone do casa accorciano le distanze (25-23).

Il quarto set è però a senso unico, dimostrazione di come il collettivo sia cresciuto da un punto di vista mentale, grazie all'apporto della panchina che risponde sempre presente ogni volta sollecitata dal mister. 

Finisce 25-18, con questo risultato le nostre ragazze rintuzzano l'assalto delle Signe che, approfittando del fatto di aver giocato il mercoledì, ci aveva momentaneamente sorpassato. Mercoledì alla Fois altro match di spessore contro la terza forza in classifica di coppa, l'Ariete Prato .